Martedì, 04 Novembre 2014 08:42

Expo 2015 e gli eventi aziendali - appuntamento al BTC per i risultati della ricerca

MPI Italia e Cisalpina Research aprono la giornata d'inaugurazione di BTC,martedì 11 novembre a Firenze, presentando in anteprima nazionale i risultati della ricerca anonima condotta presso le aziende italiane in vista di EXPO 2015.
Straordinaria la redemption, soprattutto da multinazionali.

Per il secondo anno consecutivo MPI Italia Chapter promuove alla BTC di Firenze una ricerca nazionale dedicata esclusivamente al mondo CORPORATE e ai professionisti coinvolti nella pianificazione e organizzazione di eventi, grazie alla sinergia con Cisalpina Research (il centro studi di Cisalpina Tours che rivela dati e tendenze del mercato dei viaggi d'affari e degli eventi) e al supporto di Secretary.it.
L'edizione 2014 vuole mettere in luce le sfide e le opportunità che le aziende committenti affrontano nella gestione dei loro eventi in vista di Expo 2015, una kermesse che, se da una parte fa discutere, dall'altra potrebbe costituire un'opportunità unica di visibilità, contatti, iniziative, formazione e business per il mondo corporate a livello sia nazionale sia internazionale. I risultati verranno presentati da un panel di esperti in BTC, la fiera degli eventi, martedì 11 novembre presso la Sala Volta della Fortezza da Basso (Firenze) con inizio alle ore 10.00.
 
LA RICERCA
La ricerca dal titolo 'Expo 2015 e gli eventi aziendali: opportunità, crescita e implicazioni per il mondo corporate' è stata realizzata nel mese di ottobre attraverso la somministrazione di un questionario al mondo corporate.
Tra gli interrogativi: qual è l'immagine che Expo 2015 esprime? In che modo le aziende si stanno preparando a questo evento di portata mondiale? Quanta parte di investimenti aziendali verrà legata a Expo 2015? Quali saranno i vantaggi ed eventualmente le sfide che le aziende rileveranno nell'organizzazione dei loro eventi e nello sviluppo di piani marketing e comunicazione prima, durante e dopo Expo?
La ricerca si inquadra più ampiamente nel progetto Experience & Perform avviato da Cisalpina Tours nel 2012 e patrocinato da MPI Italia, attraverso il quale ogni anno il mondo corporate si incontra e confronta su temi di attualità legati al MICE e al mondo della comunicazione e del marketing.
Moderati da Margherita Franchetti, Content manager di BTC e Direttore del magazine on line Event Report, discuteranno sui dati della ricerca presentati da Rosemarie Caglia, responsabile marketing di Cisalpina Tours: Giulio Carloni, caporedattore della rivista Quality Travel; Luca Corsi, communication & events manager di Vorwerk Folletto; Maria Guadalupe Lucasevich, director di Cisalpina MICE; e Olimpia Ponno, consulente MICE, autrice, presidente di MPI Italia Chapter.

LA REDEMPTION
Ai questionari hanno risposto in 630. Un numero straordinario, degno delle grandi indagini internazionali a matrice americana, davvero fuori dal comune in Italia per il segmento di riferimento. Segno indiscutibile dell'interesse che Expo suscita presso le aziende, ma anche dell'acquisita consapevolezza da parte del mondo corporate dell'importanza degli eventi nel marketing di prodotto come pure nella creazione e nel consolidamento della brand image.
Il dato numerico dei rispondenti assume un'importanza persino maggiore se lo si analizza per tipologia. Oltre la metà (51%) è infatti costituito da multinazionali, cioè dai big player – il che dà ai risultati il marchio del trend-setting al di là dello stesso valore statistico. Seguono al 25% le aziende nazionali, al 18% gli studi professionali, le associazioni (da sempre grandi promotrici di eventi) e le Onlus, e al 6% le piccole e medie imprese.
Dalla ricerca Expo 2015 e gli eventi aziendali: opportunità, crescita e implicazioni per il mondo corporate, esce un quadro veramente prezioso, potenzialmente in grado di indirizzare le decisioni strategiche delle aziende nel breve e nel medio termine, oltre la stessa Expo.

I RISULTATI SONO ORA DISPONIBILI SULLA SEZIONE CISALPINA RESEARCH